Doposcuola specialistico

La legge 170/2010 è giudicata elemento di tutela per gli alunni e gli studenti certificati come DSA (Disturbi Specifici dell’Apprendimento, quali dislessia, discalculia, disortografia e disgrafia). 

Le certificazioni diagnostiche implicano il bisogno per molti alunni, di essere accompagnati, da esperti in materia, nello svolgimento dei compiti a casa e nel percorso di acquisizione e costruzione di un metodo di studio funzionale agli obiettivi didattici, al recupero di saperi difficilmente accessibili e allo sviluppo della componente di autostima che deriva dal “riconoscersi capaci di fare”.

Il servizio ha lo scopo di supportare e allineare gli apprendimenti e i tempi, di studenti in difficoltà (non necessariamente certificate), con i tempi scolastici e i contenuti di conoscenza stabiliti dai programmi ministeriali.

Il doposcuola si rivolge studenti di vari livelli scolastici che necessitano di uno spazio pomeridiano in cui studiare, con la supervisione di educatori e pedagogisti, chiamati ad accompagnare i percorsi di apprendimento in collaborazione con le famiglie e le scuole. 

Contattateci per maggiori informazioni